Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
Crevice Weeds Writings—«waifs of many a wreck»—motley and fragmentary writings—sketchy and faulty—failed, perhaps—unconfined—along the borders, upon the thresholds and into the chinks of literature, «as foam that the sea-winds fret»…

«Le fronde cupe di un salice»… (Cora.II)

Alessandro Zabini







Le fronde cupe di un salice si curvavano sulla corrente opaca. Si udivano rumori lontani. L’acqua verde sommergeva le stelle riflesse. Attraverso i rami ho visto galleggiare una foma pallida. Affioravano le rotondità di un seno. Le foglie sfioravano una fronte e una spalla. Era una donna, catturata dalla vegetazione umida, accarezzata dalla corrente, e intorno il sospiro dolente dell’'acqua e delle piante, brume sparse nell’aria, frementi di lacrime minuscole, soffuse di biancore, specchio mutevole di bellezza e di terrore… Il luogo di un disastro…














Commentaires